Politica attuale: primitiva perché

La nostra società sta perdendo sempre più la sua umanità o il suo contenuto veramente umano.

Tutto viene fatto per il denaro “pazzo”, che a poco a poco sta prendendo il controllo di tutto. Tutto viene giudicato in termini di valore monetario.

Questo sta disumanizzando la nostra società e la sua gente.

Questa tendenza deve essere invertita.

Lettera a tutti i politici

Cari politici,

Quando programmate la vostra campagna, tenete in considerazione l’umanità e non tanto il denaro. Se pensate al denaro, pensate preferibilmente a come far sì che il denaro renda il suo potere. Unitevi ai vostri colleghi. Sia in patria che all’estero.

Naturalmente, non unitevi ai monetocrati (o a coloro che aderiscono alla politica e al sistema di governo dettato dal solo denaro).

Standard di vita o standard di felicità?

La nostra società sta perdendo sempre più della sua umanità. Tutto viene fatto per denaro “sciocco”, che sta lentamente prendendo il controllo di tutto.

Le persone sono incoraggiate dal marketing a consumare sempre di più. Sono incitati ad essere insoddisfatti di ciò che hanno o di se stessi come persone. Dovrebbero assomigliare a delle star del cinema in ogni modo. Ci si aspetta che consumino sempre di più. La gente deve lavorare sempre di più. In una famiglia, entrambi i genitori devono lavorare per sbarcare il lunario (spesso non lo fanno) o per poter corrispondere all’immagine ideale del consumatore presentata dalle aziende e dalla maggior parte dei media, perpetuando questo tipo di immagine nelle soap opera vuote e quant’altro. È come girare in tondo.

È un progresso? Il “livello di vita” non dovrebbe essere accompagnato da un “livello di felicità”?

Il calore di una famiglia

È un peccato che i genitori che lavorano abbiano poco tempo per i loro figli o per se stessi come esseri umani. Naturalmente, ci sono asili nido e simili. Ma niente può eguagliare il calore di una famiglia.

La nostra società dei consumi è stata costruita su regole dettate dal denaro. E questo va avanti all’infinito. Sempre comprare e vendere più prodotti. Sempre nuovo. Il DVD aveva appena raggiunto l’età adulta ed era già stato sostituito da qualcosa di un po’ “migliore”, ma secondo il marketing quello che devi avere come consumatore è essere “alla moda” ed “esclusivo” (“esclusivo” – insieme a “nuovo” è probabilmente la parola più abusata nel marketing e la maggior parte delle persone non se ne rende conto).

Consumare e consumare

Fare un sacco di soldi e consumare sempre di più è logico, dirà la maggior parte degli economisti. Perché fa andare avanti l’economia.

No, diciamo. Uno dei motivi è che il valore di un essere umano è a malapena preso in considerazione. Questo valore determina la felicità. E la felicità delle persone determina la salute della società in cui vivono. La violenza è un barometro di questa salute.

Quanto ti senti di valere? Non in termini di denaro, ma di valore umano. Questo è ciò che conta davvero. Tutti hanno bisogno di apprezzamento e soddisfazione. Sempre meno persone si sentono veramente apprezzate come esseri umani.

La materia prima

Molte aziende considerano il lavoratore come un tipo di materia prima da utilizzare nelle quantità più limitate e al minor costo possibile. Per loro, i lavoratori sono spesso solo un numero matematico senza volto. La robotizzazione e il trasferimento delle operazioni nei paesi a basso salario sono strumenti nelle mani dei manager che sono guidati dai numeri. Alcuni di loro impiegano anche bambini piccoli in quei paesi. Come potrebbe essere altrimenti? Qui la gente viene licenziata come un vestito logoro.

Per molte aziende (fortunatamente ci sono eccezioni) il denaro è l’unica cosa che conta. Danzano intorno ad esso come intorno a un fuoco sacro (un giorno potrebbe divorarli). Devono produrre più soldi possibile in modo che gli azionisti e i manager possano ricevere ricompense reali e non lasciare l’azienda dall’oggi al domani. Certo, capiamo che devono essere remunerati, ma in che misura e a quale costo? A spese dell’umanità? Speriamo che anche lei, come politico e come essere umano, pensi che questo sia un errore fatale.

Enormi contrasti

Quando una trentina di anni fa abbiamo saputo che in un paese in via di sviluppo il salario del capo era fino a 100 volte superiore a quello dei dipendenti, siamo rimasti sorpresi. Soprattutto quando abbiamo visto il doloroso contrasto tra poveri e ricchi. Ora leggiamo che qui in Occidente e in altre regioni la differenza può essere da 1 a 500. Molti manager si preoccupano solo delle cifre e non hanno più il senso delle proporzioni.

I mercati azionari stanno diventando sempre più templi del nuovo dio: il denaro (vitello d’oro?). Gli speculatori e i grandi azionisti sono i sommi sacerdoti. I sacrifici che portano sono i lavoratori e le aziende che non producono più abbastanza.

Etica e buon senso

Dove sono l’etica o i valori umani in tutto questo? Da qualche parte in un’urna? Completamente bruciati?

Se non si farà presto qualcosa per l’umanità negli affari, i lavoratori diventeranno dei semplici robot. Peccato! Sono esseri umani che meritano rispetto. Il rispetto in tutti i settori della nostra società sembra diminuire rapidamente.

La filosofia negli affari dovrebbe essere: cosa possiamo fare per portare più umanità o per mantenerla? Come possiamo mantenere un sano equilibrio tra il denaro e la decenza umana?

Non come adesso: cosa possiamo fare per guadagnare più soldi possibile? L’ideale per gli speculatori e per molti azionisti e manager sembra essere quello di fare soldi gratis o senza sforzo.

Finanziarizzazione contro umanizzazione

La finanziarizzazione della nostra società va semplicemente ben oltre ciò che è accettabile. C’è un urgente bisogno di umanizzazione. I valori umani devono essere rimessi a fuoco. I lavoratori e tutti gli altri meritano di essere trattati come esseri umani. L’essere umano è un bene prezioso. Un prodotto di un valore profondamente umano: l’amore. È un valore che viene trattato con rispetto e cura. Anche gli esseri umani trattati in modo umano mostreranno più umanità. Il risultato è una società più forte e meno violenta. Le persone felici raramente commettono violenza.

Mantenere le persone felici dovrebbe essere l’obiettivo principale dei politici e degli uomini d’affari.

Se condividete il nostro punto di vista, vi auguriamo di avere successo nella vostra campagna.

Visitate regolarmente il nostro sito web www.danellandia.org per trovare ispirazione su come promuovere l’umanità o i valori umani.

Grazie mille e cordiali saluti.

DANELLANDIA

Danellandia è stato creato il 28 marzo 2004.

Si basa su discussioni su questo mondo e sui suoi numerosi problemi con persone di diversa estrazione, paesi, religioni ed età.

Danellandia ha definito 25 valori umani come base per la sua campagna per rendere questo mondo un posto migliore e più giusto in molti campi delle attività umane: politica, economia, media, relazioni personali, educazione, cura della Natura …

Puoi aiutare a promuovere questi valori condividendo il materiale su questo sito.

Diventa danellandiano o amico della Pace promuovendo i valori umani per rafforzare la pace.

Questo mondo ha bisogno di persone e leader che mettano al primo posto l’umanità e non il denaro o il potere. Persone e leader che si uniscono invece di creare tensioni, divisioni e conflitti.

Forti valori umani sono un passaporto per un futuro sostenibile.

Il mondo della pace è possibile!

 

NEWSLETTER

PRIVACY: i tuoi dati rimangono in Danellandia

CONTATTACI

PRIVACY: i tuoi dati rimangono in Danellandia

© Danellandia 2020

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!